logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

Sintomi - Diagnosi - Terapia in Medicina Interna

di Vanoli - Prefazione C. Zanussi  • 2007  • dettagli prodotto

spedizione gratuita
normalmente disponibile
per la spedizione in 10-15 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

La presentazione del professor CARLO ZANUSSI
La Medicina Interna ha subìto negli ultimi anni trasformazioni profonde strettamente legate ai progressi tecnologici e metodologici, sia in campo diagnostico che terapeutico. Nel suo contesto, alle specializzazioni classiche (citiamo ad esempio la cardiologia o l’endocrinologia) si sono aggiunte “specialità nella specialità”, con nozioni e tecniche distinte tra loro, ancorché attinenti la stessa materia. L’elenco di tematiche e voci che ne deriva, proprio perché molto esteso ma contemporaneamente generico, non può essere utilizzato con successo nella pratica clinica dedicata al singolo paziente. D’altra parte, anche la complessità dei meccanismi interessati è tale da rendere indispensabile la rivalutazione e la ricerca di riferimenti di facile rilievo, a partire dall’esame obiettivo, indispensabili ad un primo giudizio ed inquadramento clinico. La diagnosi può infatti essere considerata nel suo iter come una piramide, la cui base è costituita da tutti gli strumenti di conoscenza ed il cui apice è la certezza diagnostica. Questi elementi di conoscenza ed il metodo col quale essi si applicano sostengono dunque l’intero procedimento diagnostico, in situazioni anche molto differenti tra loro. Tale denominatore comune, al quale rifarsi nel percorso della diagnosi e della cura, è il filo conduttore del volume, le cui sezioni analizzano le patologie più frequenti e rilevanti, dove i problemi si sommano e si intersecano nella varietà delle malattie e delle loro conseguenze, nella novità delle più attuali proposte terapeutiche.La Medicina ha il compito di utilizzare gli strumenti che il progresso scientifico mette a disposizione del medico e di elaborare nuovi schemi di diagnosi e di cura per affrontare le situazioni e gli aspetti più complessi e talvolta enigmatici. La Medicina Clinica è un termine fittizio spesso utilizzato per focalizzare l’attenzione su soggetti che presentano problemi insoliti o che richiedono trattamenti particolari: in realtà, anche per questi casi non è richiesta una nuova strategia, bensì una rinnovata attenzione alla conoscenza del soggetto Uomo. La comprensione di ogni fenomeno che derivi dall’impatto fra mondo interiore e realtà obbiettiva richiede infatti la conoscenza di entrambi: ciò genera il processo cognitivo responsabile del riconoscimento di quelle entità che identifichiamo come malattie, sindromi o sintomi e che ci consentono di operare secondo regole che noi stessi abbiamo definito, ma che dobbiamo applicare ad una varietà di situazioni e comportamenti spesso ingannevoli. Il procedimento basato sull’analisi degli elementi raccolti, valutati in base allo schema logico da applicare ai dati di cui disponiamo, consente la struttura razionale della diagnosi e anche la scelta, a questo fine, degli elementi più significativi e frequenti. Si supera così la unilateralità dei soli dati numerici, che spesso rappresentano una semplificazione di problemi complessi valida per lo studio di popolazioni, ma priva di reale valore nell’applicazione al singolo malato. La complessità rappresenta il primo ostacolo da superare: la somma dei dati acquisiti non è infatti sufficiente a stabilire la verità, che richiede non l’accumulo di notizie ma la verifica della loro validità alla luce dello scopo che ci prefiggiamo. Questa analisi si presta a molte interpretazioni, ma offre alcuni vantaggi: limitare il numero delle incognite e definirle, evitare la commistione fra ipotesi e pratica medica, consentire i rapporti della Medicina con altre discipline.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 8808180158

Titolo: Sintomi - Diagnosi - Terapia in Medicina Interna

Autori:

Editore: Selecta Medica

Volume: Unico

Edizione: 2007

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina rigida

Misure: 15x22 cm

Pagine: 1600

Peso: 2.2 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO