logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

La comunicazione aumentativa alternativa tra pensiero e parola - Le possibilita' di recupero comunicativo nell' ambito delle disabilita' verbali e cognitive

di Gava  • 2013  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 10-15 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

Il libro affronta il problema della disabilità verbale e le possibilità di recupero comunicativo consentite oggi dalla Comunicazione Aumentativa Alternativa, il cui principio operativo è basato sul fatto che un soggetto impossibilitato a esprimersi verbalmente può comunque trasmettere il proprio pensiero mediante modalità diverse dalla parola. Tale approccio, nato nel 1971 in Canada, e diffusosi successivamente a livello internazionale, ha aperto nuove prospettive nel campo della disabilità, ponendo anche molti quesiti. Rivolto a operatori sanitari, insegnanti, educatori, psicologi, neuropsichiatri e ai famigliari dei disabili verbali, il testo ha il duplice scopo di offrire una visione generale del problema e di costituire un punto riferimento operativo per chi voglia intervenire in questo settore. Il cd-rom accluso contiene alcuni aspetti della casistica e i protocolli per la valutazione.Indice: PremessaIntroduzioneParte I. Nascita, evoluzione e presupposti teorici dell'AACL'AAC-Augmentative Alternative Communication)(L'AAC. Cenni storici: nascita ed evoluzione; La popolazione disabile verbale; Riflessioni su alcuni aspetti dell'AAC)Pensiero-parola(L'interazione disabile verbale e abile verbale: aspetti relazionali e cognitivi; Le problematiche di base in un lavoro di AAC e due esempi paradigmatici; Pensiero-parola: un processo naturale; Quando il pensiero non evolve nella parola; Il linguaggio: breve sintesi della funzione linguistica)Pensiero-AAC: un percorso di consapevolezza per una competenza comunicativa(Possibilità e limiti dell'AAC: la comunicazione agìta, verbale, alternativa; Il pensiero non linguistico e l'ordine "senza sintassi"; I vincoli semantici; Un percorso di apprendimento cognitivo/motivazionale della realtà esperita; Il passaggio dall'implicito all'esplicito; Considerazioni metodologiche)Parte II. La metodologia d'interventoL'osservazione e la valutazione(Il linguaggio in entrata e il linguaggio in uscita: i presupposti che sottostanno alla scelta metodologica(L'osservazione e la valutazione; Come e cosa valutare; Registrazione di un'osservazione; I protocolli d'indagine informativi)Il percorso metodologico(Un lavoro di orientamento e di consapevolezza; La storia di Alice)Quando non ci sono i prerequisiti(I soggetti gravemente compromessi; L'orientamento alla realtà)Ruolo e competenze dell'operatoreConclusioniAppendice. Gli strumenti di AAC: codici alternativi e ausili tecnologici(I codici alternativi e i simboli Bliss; Gli strumenti tecnologici)Bibliografia.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 9788820438777

Titolo: La comunicazione aumentativa alternativa tra pensiero e parola - Le possibilita' di recupero comunicativo nell' ambito delle disabilita' verbali e cognitive

Autori:

Editore: Franco Angeli

Volume: Unico

Edizione: 2013

Collana: Formazione a distanza per operatori sanitari

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 14x21 cm

Pagine: 165

Peso: 0.6 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO