logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

copertina di Ammalarsi di psicoterapia - Il rischio iatrogeno nella cura

Ammalarsi di psicoterapia - Il rischio iatrogeno nella cura

di Bianciardi - Telfener  • 1998  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 10-15 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

Con il termine patologia iatrogena si intende ciò che deriva dalla pratica della cura; si indicano quelle situazioni in cui il peggioramento non è dovuto alla struttura della personalità in terapia ma è conseguenza delle operazioni del curante o comunque emerge nel rapporto cliente-terapeuta.Nel linguaggio psicoterapeutico quindi il rischio iatrogeno definisce il problema della responsabilità e dell'etica: riflettere su come non funziona una relazione di cura significa interrogarsi sul processo stesso e sulle operazioni che favoriscono l'evoluzione. Della problematicità intrinseca alle psicoterapie trattano i diversi capitoli che descrivono modelli teorici e contesti diversi attraverso molti esempi clinici.I diversi capitoli sono tra loro collegati da un filo proposto dai curatori, quello teorico sistemico-costruttivista che definisce e delimita il percorso conoscitivo e considera la classe delle psicoterapie nel suo insieme. Ogni capitolo può essere letto come una ipotesi per spiegare la possibilità di un peggioramento ed anche come una parte complementare di una teoria complessa e integrata sulla psicoterapia.Il concetto di "danno che si genera nella cura" dovrebbe entrare a far parte del bagaglio teorico di ogni psicoterapeuta, perché solo questa consapevolezza e questa distanza critica e autocritica possono aiutare a non insistere in una ipotesi clinica, in una linea di intervento se questa risulta più fedele al proprio credo teorico che all'andamento della cura. "Errare" in psicoterapia è inevitabile e anche utile, perseverare può risultare distruttivo!Il volume si rivolge quindi ai clinici esperti, in quanto approfondisce il discorso sulla cura; agli studenti perché offre una panoramica su questo argomento finora scarsamente trattato; a chi si occupa del rapporto tra teoria e prassi clinica in quanto parlare di rischio iatrogeno implica parlare di epistemologia "least but not last" agli utenti degli studi di psicoterapia perché il dialogo con loro diventi sempre più trasparente e onesto.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 8820485001

Titolo: Ammalarsi di psicoterapia - Il rischio iatrogeno nella cura

Autori:

Editore: Franco Angeli

Volume: Unico

Edizione: 1998

Collana: Pratica clinica

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 14x21 cm

Pagine: 224

Peso: 0.8 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO