logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

copertina di La malattia di Alzheimer

La malattia di Alzheimer

di Liscio  • 2000  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 5-7 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

All’inizio erano solo lacune di memoria. Una situazione tutto sommato spiegabile con l’età. Nel giro di qualche mese compaiono sbalzi d’umore, i familiari e ancor più i vicini non vengono più riconosciuti: l’anziano perde la capacità di usare oggetti in precedenza ben noti; si perde in ambienti nuovi; perde gradualmente ogni autonomia. La diagnosi all’inizio solo temuta, gradualmente si conferma. Malattia di Alzheimer.Tra farmaci, riabilitazione motoria e strategie di intervento di orientamento alla realtà, si aprono molte possibilità di azione. Attualmente, comunque, la patologia può essere curata; purtroppo, non guarita.Nel suo lungo declino, la capacità di esprimersi con parole e frasi ben costruite gradualmente si perde. A questo punto, generalmente, gli interventi terapeutici vengono ridotti a quelli necessari a garantire la sola sopravvivenza. Proprio in queste circostanze è importante saper comunicare con chi non sa più parlare. Gesti, carezze, mimica, vicinanza sono strumenti preziosi per mantenere il contatto, ma il loro uso deve essere compreso e interpretato.Mantenere la comunicazione al di là della perdita della capacità di parlare, mantenere un flusso di affetti e rassicurazioni con chi si sta perdendo, consentire ai familiari di godere delle ultime occasioni di reale vicinanza, permettere ai terapeuti di non abbassare il livello di cure con pazienti finora considerati, sbagliando, non più curabili. Questa l’ultima frontiera della cura, e della terapia, del paziente con malattia di Alzheimer.INDICE 1) La malattia di Alzheimer2) I disturbi comportamentali 3) Gli studi epidemiologici e l'analisi dei bisogni4) La comunicazione5) La comunicazione non verbale6) Imparare a relazionarsi con il malato

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 8838627258

Titolo: La malattia di Alzheimer

Autori:

Editore: McGraw-Hill

Volume: Unico

Edizione: I 2000

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 15x21 cm

Pagine: 154