logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

copertina di Il Disturbo dell' Identita'  di Genere - Diagnosi - Eziologia - Trattamento

Il Disturbo dell' Identita' di Genere - Diagnosi - Eziologia - Trattamento

di Dettore  • 2005  • dettagli prodotto

DESCRIZIONE

È facile, per un bambino, immaginare di diventare un leone. Molto più insolito giocare a fare la leonessa. Il contrario, di solito, capita per le bambine. Una trasformazione di specie, inverosimile in natura, è spesso psicologicamente più accettabile di una trasformazione di genere. La percezione del proprio sesso, infatti, è una componente centrale della propria identità. Non sempre, però, il proprio sesso anatomico e il proprio genere, la propria relazionalità e il riconoscimento sociale sono in pieno accordo. Che ne è della ragguardevole minoranza che non segue lo sviluppo tradizionale?Bambini che sognano di diventare leonesse, bambine che si identificano con Tarzan più che con Jane, bambini che continuano a essere innamorati dell’amichetto del cuore anche alle medie, al liceo e oltre. Bambini che alla nascita non hanno un sesso anatomico chiaramente identificabile. Adulti che amano vestirsi con gli abiti tradizionali dell’altro sesso. Persone che si sentono rinchiuse in un corpo con cui non riescono a identificarsi.Decine sono le combinazioni delle possibili identità di genere. In alcuni casi non si tratta neppure di identità stabili e permanenti. Sono possibili cambiamenti psicologici, relazionali e anche anatomici. Non sempre, però, tali mutamenti sono auspicabili o devono orientarsi in modo predefinito. Forzare una persona all’interno di una "normalità" che non sente sua può portare gravi conseguenze. In alcuni casi, la natura viene aiutata dalla chirurgia e a tali interventi si affiancano complesse valutazioni psicologiche. Non si tratta certamente di scelte chirurgiche di poco conto. A tali interventi seguono poi cambiamenti di stato civile di ragguardevole portata anche sul piano legale.L’incontro professionale con persone con Disturbo dell’Identità di Genere, oltretutto, ci coinvolge sul piano personale e relazionale. La nostra stessa identità viene chiamata in causa. Casi come questi possono indurci un certo disorientamento.Aspetti psicologici, genetici, ormonali, chirurgici, sociali, medico-legali, psicoterapici, in queste pagine si organizzano in concrete proposte operative complesse, indispensabili per la presa in carico di persone ancor più uniche, e spesso più sole, della maggior parte dei nostri abituali pazienti.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 8838628246

Titolo: Il Disturbo dell' Identita' di Genere - Diagnosi - Eziologia - Trattamento

Autori:

Editore: Mcgraw-hill

Volume: Unico

Edizione: 2005

Collana: Psicologia

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 17x24 cm

Pagine: 394

Peso: 0.7 kg