logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

copertina di Il bambino che viene dal freddo -  Riflessioni bioetiche sulla fecondazione artificiale

Il bambino che viene dal freddo - Riflessioni bioetiche sulla fecondazione artificiale

di Nunziante Cesaro  • 2000  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 10-15 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

Il volume si propone come una riflessione interdisciplinare di bioetica sul tema della fecondazione artificiale che, lungi dal presentarsi come prescrittiva, apre quesiti e illustra argomentazioni.Gli autori del testo, un gruppo di lavoro composto quasi del tutto da donne, si sono aggregati a partire da un interesse spontaneo alla tematica della fecondazione artificiale e si sono dati il compito, nel rispetto delle personali convinzioni etiche, di confrontare conoscenze e linguaggi specifici: medico, genetico, psicoanalitico, giuridico e filosofico.I lettori potranno rendersi conto che il confronto su questi problemi tocca i principi fondamentali dell'espressione della libertà umana e dei suoi eventuali limiti, fissati in forme normative da un potere statale che si ritenga legittimato da principi etici o anche da motivazioni sociali.Si tratta di una linea di confine tormentata e contrastata che distingue, e talora oppone, diversi modi d'intendere lo stare al mondo, in un'inesausta quanto differenziata, ricerca di senso. Più sono elevate le questioni e più forte deve essere l'apertura e la disponibilità a comprendere le ragioni degli altri. Innanzitutto, come non si può immaginare una libertà intangibile dalla possibilità stessa del limite, così non si può pensare ad un'autoritativa imposizione di limiti, che neghi alla radice qualsiasi manifestazione della libertà personale. Espressione primigenia della libertà è la responsabilità di ciascuna persona al confronto con la propria coscienza. È questo il punto di partenza che non può che reputarsi comune. Vengono dopo principi e costruzioni morali, convinzioni e fedi religiose, cui attiene la fatica del reciproco riconoscimento e confronto, per sforzarsi di giungere a punti d'accordo sui quali fondare la legittimazione delle norme che limitano la libertà personale.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 8846419316

Titolo: Il bambino che viene dal freddo - Riflessioni bioetiche sulla fecondazione artificiale

Autori:

Editore: Franco Angeli

Volume: Unico

Edizione: 2000

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 14x21 cm