logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

Dove danzavano gli sciamani - Il setting nei gruppi di danzamovimentoterapia

di Bellia  • 2008  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 10-15 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

Questo volume si propone di dare un contributo in questa direzione. Con un approccio fondamentalmente pratico-descrittivo, in una cornice teorica di ampio respiro e di chiaro intento modellistico, vi si presentano i dispositivi operativi della danzamovimentoterapia espressivo-relazionale, un orientamento della disciplina che, facendo tesoro del proprio retroterra antropologico e psicodinamico, ha sviluppato nel nostro paese una vasta proiezione clinico-applicativa.
Indice: Girolamo Lo Verso, PrefazioneLo scenario della cura(Vincolo e cambiamento; Il setting e la cura: una prospettiva co-evolutiva; Il setting in danzamovimentoterapia; Setting e istituzione; Lo spazio della cura; Il tempo e i percorsi terapeutici; Il corpo inter-soggettivo)Un campo espressivo-relazionale(Tra setting e processo; Il diagramma del campo terapeutico; Il diagramma di campo come strumento operativo; Lo spazio ritualizzato del setting; Il tempo e la sua scansione; Il corpo e i suoi vincoli; Il diagramma e l'osservazione dei processi; Lo spazio transpersonale; Altri fenomeni transpersonali; La sfera individuale; Il gioco dei corpi nell'incontro interpersonale)Arti della cura(Un punto di vista infralinguistico; Oltre il movimento abituale; Il codice funzionale delle proposte del terapeuta; La scelta degli interventi e delle consegne; Creatività come gioco e come lavoro)Il gruppo di danzamovimentoterapia(Il gruppo come campo contransferale; Risonanza e rispecchiamento; Piccolo gruppo, large group, gruppo intermedio; La fondazione del gruppo; La conduzione; La fine del gruppo; Verso nuovi riti di passaggio) - Aprire la scena - (Preparare il corpo; L'unità del corpo e le sue parti; Verso la trance e l'immaginario simbolico; Tracciare un'area di relazione; Il riscaldamento semistrutturato; Lo stop; La catena coreografica; Il riscaldamento strutturato; Altre possibilità di apertura)Danze del transpersonale(Danze di pulsazione: Dissolvenze; Seguire le impronte; Il Gri-gri; Danze di trance estatica)Il gioco interpersonale(L'eco; Il coreogramma; Il dialogo motorio; Il filo della relazione; La danza immobile; Il dialogo con la maschera neutra; Giochi di invenzione coreografica)Il tamburo magico: un richiamo all'immaginario(Aspetti tecnici e psicodinamici; Nel caleidoscopio delle metamorfosi; Il sentiero dei totem; Le feu et le mot: della parola e dell'interpretazione in danzamovimentoterapia; Dalla discrepanza all'integrazione; Testo o pretesto?; Il fuoco e la parola; Il gruppo verbale)La valutazione in danzamovimentoterapia (Prospettive di valutazione e di ricerca; L'analisi della domanda; L'assessment clinico; L'analisi dei vincoli e delle risorse; La valutazione in itinere ed ex post; Una microesperienza; Valutare?)Il setting nei gruppi clinici (Gruppi con soggetti a elevata intensità di presa in carico; Gruppi di soggetti con significativa autonomia personale)Prendere corpo nel gruppo. Danzamovimentoterapia e disturbi alimentari(Il quadro teorico e metodologico; L'esperienza; Il percorso del gruppo; Il sé corporeo e la matrice interpersonale; L'identità transpersonale e il confine corporeo; Creatività personale ed espressione emozionale; Prime osservazioni empiriche)Polis creativa: arti della convivenza. Prospettive di formazione sociale(Per quale benessere (con il benestare della new age); Il corpo e le anime migranti; Il corpo del terapeuta; Il mondo della scuola; Il villaggio inquieto).

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 884643059X

Titolo: Dove danzavano gli sciamani - Il setting nei gruppi di danzamovimentoterapia

Autori:

Editore: Franco Angeli

Volume: Unico

Edizione: 2008

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 14x21 cm

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO