logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

copertina di Pensare il farmaco - Etica Scienza Economia

Pensare il farmaco - Etica Scienza Economia

di Ales-Bello - d' Ippolito - Trupia  • 2007  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 10-15 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

Presentazione del volume: In ogni riflessione sul farmaco emerge la bivalenza originaria di significato del termine greco pharmacon: rimedio che salva la vita o veleno che l'annienta spesso in modo sottile, inapparente, insidioso.Farmaco può essere anche parola magica, incantesimo, tocco salvifico, prodigio, promessa variamente modulata nelle diverse culture. Miracolo biologico, legato alla "cura" o scorciatoia dell'intervento puramente chimico. Farmaco è anche il cibo quotidiano nella sua duplice funzione d'alimento e d'oggetto d'investimento affettivo, compensativo e riparativo. Nell'affrontare la problematica del farmaco emerge la complessità della vita umana sotto il profilo fisico, psichico, spirituale e sociale. Il farmaco dispiega la sua azione nell'ambito della cura in quanto attenzione alla vita in tutti i suoi aspetti, nel senso del "prendersi cura di". La realtà del corpo vivente va oltre la fisicità, poiché comprende la personalità del malato, la sua volontà di guarigione, il suo progetto di vita. S'impone, allora, un atteggiamento pensato in relazione alla malattia, al malato e alle condizioni del suo vivere, senza dimenticare la dimensione etico-politica della produzione, autorizzazione al commercio, somministrazione e continua verifica clinica del farmaco. La considerazione analitica del malato e della malattia è necessaria nella fase di ricerca, ma va superata nella cura, poiché il malato non è un insieme di organi e la malattia non è una congerie di sintomi.L'economia ha le sue ragioni che la cura deve comprendere, pur senza dimenticare l'assolutezza del bisogno della singola persona. L'economia è la scienza della creazione di valore nello scambio, che non è soltanto quello misurabile monetariamente. Valore, nella cura, è efficacia del farmaco nel ridare la salute.Il volume affronta queste problematiche da molteplici punti di vista: filosofico, psicologico, etico dello stile di vita e delle strutture della salute pubblica, in ognuno dei quali è presente la visione integrale dell'essere umano sano nella possibilità di ammalarsi e nell'emergenza della malattia.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 9788846482846

Titolo: Pensare il farmaco - Etica Scienza Economia

Autori:

Editore: Franco Angeli

Volume: Unico

Edizione: 2007

Collana: Scienze e salute

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 14x21 cm

Pagine: 144

Peso: 0.5 kg