logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

Obiezione di scienza - La bioetica e le sfide dell' incertezza scientifica

di De Franco  • 2005  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 5-7 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

Sembra oggi - e questa è la novità che costringerebbe la riflessione morale a scendere a patti con la necessità normativa - che la biomedicina sia un valore condivisibile universalmente e, per questa sua caratteristica, superi la valenza storica di corpus cognitivo per diventare essa stessa valore, istituzionalmente fondato su una realtà fattuale, il cui grado di accettabilità e validazione deve seguire regole universalmente condivise.Se la scienza si riconosce logicamente coesa con i principi giuridici che reggono gli ordinamenti sociali contemporanei, questi ultimi si devono rendere garanti della tutela di questa coesione. Ne consegue che se la scienza è un valore riconosciuto socialmente, allora il diritto è elemento necessario di riconoscimento e tutela di questo valore. La novità è (o, forse, sembra essere) che il fondamento epistemologico della scienza, da essere potere di pochi, è valore universale e, come tale, esige scelte normative il più largamente applicabili. La radicalità della relazione tra epistemologia e scelte normative è il nucleo ancora inesplorato delle questioni regolative evocate dalla bioetica."Oggi il miraggio di sviluppare la riflessione ed il dibattito bioetico sulle nuove frontiere della biomedicina senza vincoli giuridici, da più parti ritenuti pregiudiziali, intempestivi, inappropriati, si è infranto proprio contro i problemi sorti per l’assenza di regole condivise in merito alle prospettive, in altri termini il destino individuale e collettivo che i successi della scienza possono e vorrebbero riscrivere".

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 8889397128

Titolo: Obiezione di scienza - La bioetica e le sfide dell' incertezza scientifica

Autori:

Editore: Mattioli

Volume: Unico

Edizione: 2005

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 14x20,5 cm

Pagine: 132

Peso: 0.5 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO