logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

Distrofie Maculari Eredofamiliari

di Simonelli - Sodi  • 2012  • dettagli prodotto


DESCRIZIONE

Non molti anni fa la diagnostica delle malattie retiniche eredofamiliari era basata quasi esclusivamente sull’aspetto oftalmoscopico del fondo oculare. Tutti noi facevamo riferimento alle poche pubblicazioni sul tema ed in particolare ad un voluminoso atlante, che costituiva un po’ la Bibbia dell’argomento e che era utilissimo nel confrontare i quadri che ci capitava di osservare. Da allora, gli enormi progressi fatti dalla genetica hanno cambiato radicalmente il nostro approccio a queste patologie: l’aspetto morfologico può essere in molti casi abbinato ad una diagnosi genetica. Ciò ci ha consentito una maggior precisione diagnostica e, parallelamente, una più corretta informazione al paziente e al suo contesto familiare sulla evoluzione e sui rischi di trasmissione della malattia. Siamo con sempre maggior frequenza in grado di etichettare correttamente una malattia retinica e, spesso, di dare un nome diverso a malattie apparentemente simili, ma determinate dall’ azione di geni diversi. Nuovi geni vengono progressivamente identifi cati e con loro i processi metabolici coinvolti nella loro espressione. Tutto ciò apre orizzonti una volta impensabili per l’approccio terapeutico, ancora per molti versi agli esordi, ma sempre più presente ed importante nella pratica clinica. Non è azzardato prevedere che in un futuro assai prossimo molte delle nostre scelte saranno guidate dal laboratorio di diagnostica genetica, che, d’altra parte, è anche ora un partner indispensabile. Attualmente anche se molte informazioni possono essere reperite nella vasta letteratura esistente sull’argomento, era molto sentita la necessità di poter fruire di un testo che le raccogliesse in modo organico. A questo scopo nasce Il presente volume che riunisce in un’unica pubblicazione le conoscenze attuali concernenti la genetica e la clinica delle distrofi e maculari di più frequente osservazione. È il frutto di un’ampia casistica personale degli Autori: Francesca Simonelli e Andrea Sodi, due dei maggiori esperti nel campo delle malattie genetiche oculari, coadiuvati al meglio dai loro rispettivi gruppi di lavoro. La loro continua attività, abbinata a quella del laboratori di Diagnostica Genetica dell’AOUC di Firenze, diretto da Francesca Torricelli e di Analisi Molecolare delle distrofi e retiniche ereditarie del TIGEM di Napoli, diretto da Sandro Banfi , e confortata da un vasto archivio, ha reso possibile riunire in questo libro molte immagini e molti dati che aprono nuovi orizzonti nello studio della patologia retinica. Non ho dubbi che questo volume, che rappresenta al momento attuale lo stato dell’arte in questo campo, sarà di grande aiuto all’oftalmologo, sia per la pratica clinica quotidiana, sia per un approfondimento nelle conoscenze. Prof. Ugo Menchini Direttore Clinica Oculistica Università di Firenze

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

Titolo: Distrofie Maculari Eredofamiliari

Autori:

Editore: Fabiano

Volume: Unico

Edizione: 2012

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina rigida

Misure: 21x29 cm

Pagine: 120

Peso: 0.6 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO