logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

Organizzazione e salute

di Tartaglini - Binetti  • 2008  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 2-4 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

Il testo aiuta a comprendere come il moderno concetto di salute cerchi di superare la dicotomia tra individuo e organizzazione, evidenziando come entrambi siano attori e responsabili della salute. Il benessere organizzativo risiede nella qualità della relazione esistente tra le persone e il contesto di lavoro. Per questo motivo oltre lo studio dei classici rischi fisici legati al tema della sicurezza lavorativa, si è affiancato quello dei cosiddetti rischi psicosociali che riguardano variabili legate al clima organizzativo e agli stili di convivenza sociale. Quando si rivelano condizioni di scarso benessere organizzativo si determinano, sul piano concreto, fenomeni quali diminuzioni della produttività, assenteismo, bassi livelli di motivazione, ridotta disponibilità al lavoro, carenza di fiducia ,mancanza d’impegno, aumento di reclami e lamentele della clientela. Questi e altri indicatori di malessere non sono altro che il riflesso dello stato di disagio e malessere psicologico di chi lavora. La riduzione della qualità della vita lavorativa in generale e del senso individuale di benessere rende, pertanto onerosa la convivenza e lo sviluppo dell’organizzazione. Il concetto di salute organizzativa suggerisce che le organizzazioni potrebbero progredire e trovare beneficio nel tutelare la relazione con le persone che vi lavorano. La prospettiva sul benessere richiede una prospettiva di cambiamento culturale. Significa considerare centrale, nelle scelte strategiche e nei valori di riferimento, la qualità della convivenza organizzativa. La convivenza organizzativa può essere affidata alla mera tradizionale prassi consolidate, delegata alla dinamica dei rapporti gerarchici oppure può essere pensata, curata, gestita con il contributo di tutti gli attori della scena organizzativa. E’ ormai chiaro che un’organizzazione “in salute” può essere anche più efficace e produttiva.
Indice:
Parte Prima : Organizzazione e formazione1.Strategie formative e strategie organizzative2.La vita organizzativa3.Organizzazione e formazione nel Servizio Sanitario Nazionale4.Organizzazione e formazione nei nuovi curricola universitariParte Seconda : Aspetti etico - antropologici nell'organizzazione1. Mediazione culturale e relazioni interetniche in ambito sanitario2.La gestione dell' assestamento in propsettiva antropologica3.Aspetti etici e modelli di managment

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 9788889548455

Titolo: Organizzazione e salute

Autori:

Editore: Seu

Volume: Unico

Edizione: 2008

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 17x24 cm

Pagine: 240

Peso: 0.5 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO