logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

Alimentare il benessere della persona - Prospettive di promozione della salute e orintamenti pedagogici per l' educazione alimentare in Sanita' Pubblica

di Pocetta - Garista - Tarsitani  • 2009  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 2-4 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

Il tema dell’alimentazione è oggi al centro di numerosi dibattiti. Se ne parla in televisione, sui giornali, sui libri di divulgazione per un’alimentazione sana ed equilibrata, tra esperti e studiosi nell’ambito di indagini conoscitive, nuove scoperte scientifiche, culture e quant’altro. L’alimentazione è, nello stesso tempo, fonte di grandi preoccupazioni come causa o rischio per gravi problemi di salute ma è anche alla base di altrettanto grandi speranze di rinnovamento culturale. È oggetto di attenzione quotidiana delle famiglie in ogni parte del mondo ma anche di “macro” processi sociali ed economici nel mondo globalizzato. È fonte di grandi ricchezze come di insopportabili disuguaglianze. L’alimentazione è parte della vita, per questo motivo l’interesse verso di essa non suscita tanto stupore. Nell’epoca degli specialisti ’alimentazione è stata segmentata e sezionata a partire da sguardi diversi (scuole di cucina, studi di marketing, indagini epidemiologiche, problemi psicologici, appartenenze culturali), ognuno dei quali contribuisce alla costruzione di un sapere comune, diffuso e qualche volta anche confuso. Il progetto dii questo volume si genera allora da una domanda: è possibile affrontare il tema dell’alimentazione, nella formazione degli operatori così come nel rapporto con le persone, isolandolo da altri temi cruciali della vita quotidiana e della costruzione di un equilibrio di salute? Il background dei curatori e degli autori nell’approccio della promozione della salute ci ha subito indirizzato verso una comune risposta: ovviamente no. Anzi il nostro dubbio di partenza è diventato la sfida a partire dalla quale provare ad affrontare un tema classico della sanità pubblica quale è l’educazione alimentare, ribaltando la prospettiva in senso più globale. Una prospettiva in cui l’avvio del discorso riguarda proprio la promozione del benessere della persona, la sua globalità e complessità, a partire da questo, giocando sul doppio significato della parola alimentare (da una parte: nutrire, dall’altra: tenere vivo l’interesse, supportare), abbiamo aperto un dialogo a più voci tra prospettive di significato diverse ma comunque interessate ad azioni rivolte a fare in modo che le persone abbiano sempre più il controllo dei fattori in grado di influenzare la propria alimentazione e non tanto alla prescrizione di uno stile di vita in particolare. Perché questo possa realizzarsi efficacemente la persona deve essere messa al centro dei processi di lavoro che si attuano tanto nel contesto di vita che in quello terapeutico.Più che una presentazione del volume nella sua articolazione in quattro parti e in ben ventidue capitoli, vorremmo proporre una guida alla lettura che si può sviluppare seguendo differenti direttrici.Parte I: SANITÀ PUBBLICA, PROMOZIONE DELLA SALUTE E STILI ALIMENTARI I. “Alimentare” il benessere della persona in una nuova Sanità Pubblica II. La situazione italiana rispetto ai principali problemi di salute legati alle sceltealimentari III. La solita zuppa!! Oltre la dieta mediterranea? IV. L’Europa chiama…l’Italia risponde? V. La globesità e le risposte istituzionali per sviluppare il benessere attraversol’alimentazione in ItaliaPARTE II: ORIENTAMENTI PER L’EDUCAZIONE ALIMENTARE VI. L’approccio antropologico all’alimentazioneVII. Nutrimento e movimento: uno sguardo pedagogico VIII. “Alimentare” il desiderio nel lavoro educativoIX. Health Literacy e alimentazione X. Parole di pedagogia come parole per alimentare il benessere .XI. Come le ali di una farfalla: metafora e immagini dell’ “educazione” alimentarePARTE III: PROMOZIONE DEL BENESSERE DELLA PERSONA E STILI ALIMENTARI NEL CONTESTO COMUNITARIO XII. Alimentare il Benessere della comunità: una prospettiva di reteXIII. Promozione del benessere della persona e stili alimentari: un percorso concettuale indirezione della valutazione dell’effi cacia degli interventiXIV. Progettare interventi di educazione alimentare in una prospettiva di empowermentXV. Valutare gli interventi di educazione alimentare in una prospettiva di empowermentXVI. Marketing sociale per la promozione della salute e la prevenzione dell’obesità tramite la distribuzione automatica di alimenti PARTE IV: PROMOZIONE DEL BENESSERE DELLA PERSONA E STILI ALIMENTARI NEL CONTESTO DI CURA XVII. Medicina centrata sul paziente e tecniche di comunicazione XVIII. L’agire educativo nella relazione terapeutica: il caso emblematico dell’educazionealimentare XIX. Educare il piccolo paziente nell’approccio di promozione della salute XX. Il lavoro di cura come nutrimento del Sé. I disturbi del comportamento alimentareXXI. “Alimentare” il benessere della persona e della famiglia nella medicina generaleXXII. L’incontro nutrizionale: apprendere dall’esperienza per costruire un approccio dicounseling orientato all’empowerment.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 9788889548783

Titolo: Alimentare il benessere della persona - Prospettive di promozione della salute e orintamenti pedagogici per l' educazione alimentare in Sanita' Pubblica

Autori:

Editore: Seu

Volume: Unico

Edizione: 2009

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 17x24 cm

Pagine: 381

Peso: 0.6 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO