logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

copertina di Professione specialista radiologo - Manuale di orientamento per i medici specialisti ...

Professione specialista radiologo - Manuale di orientamento per i medici specialisti dell' Area Radiologica

di Luca' - David  • 2012  • dettagli prodotto

subito disponibile
consegnato in 1-2 gg lavorativi

DESCRIZIONE

Diffusione e condivisione del sapere, esplosione demografica del mondo nuovo, l’aumento della aspettativa di vita in quello occidentale, hanno coinciso con il superamento degli equilibri di Yalta che avevano retto per mezzo secolo gli assetti planetari mettendo in discussione modelli e saperi. Queste trasformazioni epocali tra la fine del XX secolo e l’inizio del XXI hanno permeato e sparso riflessi in ogni paese ed in ogni settore di organizzazione della società civile. L’ evoluzione della società si è riflettuta anche sulle vicende delle Discipline Radiologiche.Economia ed informatica hanno trasformato abitudini e competenze con possibilità di analisi e confronto mai avute prima grazie alla progressiva capacità di contatti comportando tra l’altro la necessità di un nuovo e diverso approccio al modo di concepire compiti e funzioni all’interno della organizzazione dello stato contemporaneamente alla ricerca di modi e forme diverse di governo ed alla necessità di rivedere la modalità di utilizzo della spesa pubblica invalsa fino agli anni ‘80. In questo contesto si è posta la necessità di razionalizzare Il Servizio sanitario nazionale introdotto nel 1980. Attraverso la 502/92 e sue modificazioni, fino alla 229/99, Riforma della Riforma, si è introdotta la figura del Medico Dirigente: nuove competenze e nuove responsabilità contabili e gestionali si sommavano a quelle proprie e tradizionali della Professione: ”la salute non ha prezzo,ma la sanità ha un costo” facile slogan di quegli anni che conteneva “in nuce” indirizzi ed errori degli anni a venire sottintendendo una visione prevalentemente “monetaria” del più complesso sistema sanitario.Non per semplice coincidenza la trasformazione professionale del mondo dell’Imaging avviata alla fine degli anni settanta dalle prime TAC e dai primi ecografi ha trovato compimento con la progressiva esplosione tecnologica e funzionale oggi sotto gli occhi di tutti.Il Radiologo, Medico “in re ipsa” curioso ed appassionato di cose nuove, ha dovuto affrontare inscindibilmente evoluzione tecnologica e consapevolezza economica, trovando fortunatamente fertile terreno nella organizzazione della Radiologia Italiana dotata di una delle più grandi Società Scientifiche nazionali la SIRM, di altre tre Società dell’Area Radiologica AIRO, AIMN e AINR e di un Sindacato di categoria l’SNR che grazie alla passione ed alla competenza dei suoi Dirigenti accompagnava sui tavoli della trattativa con il governo l’evoluzione scientifico professionale descritta.È grande patrimonio indiscutibile, che rende unica la nostra organizzazione, la presenza in organismi unitari di tutte le componenti che lavorano ed operano nell’Area Radiologica per la Sanità dai Dipendenti ai Liberi Professionisti, dall’Accademia agli Ambulatoriali, passando ovviamente per gli Ospedali Pubblici e Privati. Di questo patrimonio è testimonianza la presenza di una unica Rivista Professionale “Il Radiologo” che, nelle diversità delle competenze e delle attribuzioni, cerca la sintesi ed i punti di comune elaborazione ed interesse in quegli aspetti della professione che non riguardino solo la Ricerca Scientifica.Senza esagerare nell’orgoglio radiologico, non è stato banale quanto realizzato dalle Organizzazioni richiamate negli anni che abbiamo indicato: la crescita delle Società Scientifiche e del Sindacato, la introduzione o il potenziamento di Sezioni di Studio su nuove materie anche gestionali, l’approfondimento dei nuovi compiti e funzioni del Medico Radiologo, hanno fatto si che la Radiologia Italiana prevenisse e prevedesse la evoluzione mondiale attorno a questi temi sfociata nell’ampia pubblicistica nordamericana ed europea degli ultimi anni. Forse non è del tutto casuale che un numero sempre maggiore di esponenti dell’Area Radiologica siano stati chiamati negli ultimi anni ad assolvere importanti compiti di Amministrazione e di Governo.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 9788865150580

Titolo: Professione specialista radiologo - Manuale di orientamento per i medici specialisti dell' Area Radiologica

Autori:

Editore: Seu

Volume: Unico

Edizione: 2012

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 14x21 cm

Pagine: 495

Peso: 1 kg