logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

La vertigine e l' abisso - La Daseinsanalyse di Ludwig Binswanger tra fenomenologia, psicoanalisi e metafisica

di Garreffa  • 2015  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 7-10 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

La vertigine e l’abisso ci propone un aspetto peculiare della Daseinsanalyse di Ludwig Binswanger, attraverso la fenomenologia, la psicoanalisi e la metafisica. Pone luce sul rinnovamento della psichiatria, incentrata, al tempo dello psichiatra svizzero, rigidamente su un paradigma positivistico-naturalista. L’autore si propone di esplicitare da un lato il contributo svolto dalla Fenomenologia e dall’Esistenzialismo alla formazione del pensiero di Binswanger (1881-1966) e nello stesso tempo di mettere in relazione il contributo della psicoanalisi di Freud nella concezione binswangeriana di malattia mentale, intesa come un modo, tra gli altri, attraverso cui l'uomo si progetta e sta al mondo, sotto l’influsso filosofico heideggeriano. Si è cercato di individuare altresì affinità e nessi tra la Daseinsanalyse e la Psicoanalisi esistenzialista di Sartre, data la spinta decisiva sia della fenomenologia husserliana sia dell’ontologia heideggeriana: i due pensatori insistono sulla necessità di comprendere l'esistenza alienata nella sua totalità inscindibile piuttosto che disintegrarla in un "pulviscolo" di sintomi che non disvelerebbe alcunchè di essenziale . Risulta evidente un disaccordo sulla psicoanalisi freudiana, percepita come una esemplificazione “biologistica” della natura umana. Nelle conclusioni vi è un rimando al filosofo Emmanuel Lévinas, accostando la sua metafisica dell'alterità alla speculare concezione dell'essere-nel-mondo di Binswanger.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 9788854884281

Titolo: La vertigine e l' abisso - La Daseinsanalyse di Ludwig Binswanger tra fenomenologia, psicoanalisi e metafisica

Autori:

Editore: Aracne

Volume: Unico

Edizione: 2015

Collana: Inconscio e societa'

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 17x24 cm

Pagine: 148

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO