logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

copertina di Isterectomia - Il problema sociale di un abuso contro le donne

Isterectomia - Il problema sociale di un abuso contro le donne

di Dalla Costa  • 2002  • dettagli prodotto

normalmente disponibile
per la spedizione in 10-15 giorni lavorativi

DESCRIZIONE

L'isterectomia, cioè l'asportazione chirurgica dell'utero (spesso coniugata all'asportazione delle ovaie), non costituisce intervento di poco conto e da considerarsi quasi scontato nel "percorso-vita" di una donna. Anzi è un intervento demolitorio di notevole impatto fisico e psichico sul corpo e sulla persona. Come tale andrebbe proposto con molta cautela, solo nei casi in cui la patologia sia tale da non permettere alternative meno invasive e meno demolitorie. In questo secolo vi è stata invece in vari paesi dell'occidente avanzato un'esplosione di isterectomie che non può trovare spiegazione in una corrispondente esplosione di patologie tanto gravi da giustificarla. Gli Stati Uniti sono il paese leader nella tendenza ad effettuare tale operazione poiché qui l'aspettativa di subirla riguarda una donna su tre entro i 60 anni, il 40 per cento delle donne entro i 64 anni. E, sempre in questo paese, sortiscono grandi perplessità e interrogativi anche le differenze tra regioni, tra razze e tra strati sociali imputate dagli avvocati delle pazienti a diversi training dei medici, all'interesse professionale e al profitto economico. In Italia vi è l'aspettativa di subire tale operazione per una donna su otto, in alcune regioni una su quattro.I temi delle conseguenze negative dell'isterectomia a livello fisico e psichico, delle alternative possibili, dei vizi nel rapporto medico-paziente sono qui affrontati unendo le voci di studiose e studiosi, medici, magistrati, donne pazienti e donne operatrici della sanità. In primo luogo per denunciare l'abuso che spesso avviene di questa operazione e invitare le donne a non accettarne passivamente la proposta, ma a sottoporla a verifica parlando con altri medici e possibilmente con ginecologhe, di regola meno propense a interventi demolitori. Oltre ad esplicitare i risvolti penalistici che si danno nel caso di isterectomie non giustificabili in base alla patologia, si è voluto soprattutto sollecitare le donne a recuperare quel sapere medico e ginecologico di base che permetta loro di vagliare le stesse proposte della medicina.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 8846410866

Titolo: Isterectomia - Il problema sociale di un abuso contro le donne

Autori:

Editore: Franco Angeli

Volume: Unico

Edizione: III 2002

Collana: La società - Saggi

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 14x21 cm

Pagine: 208

Peso: 0.8 kg