logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

Colposcopia pratica

di Marchetta - Descamps  • 2005  • dettagli prodotto


DESCRIZIONE

la colposcopia è sicuramente la migliore metodologia per gestire le patologie cervico-vaginali e per permettere una comprensione chiara, in quanto immediatamente visibile, della fisiologia del collo uterino e delle sue trasformazioni.Concepita come una panoramica sintetica e il più esaustiva possibile di una tecnica volta all' esplorazione del collo e della vagina, a partire dagli aspetti fisiologici fino alle patologie più gravi, l'opera illustra in dettaglio le indicazioni, gli impieghi ottimali ed i risultati attesi con la colposcopia.Decisamente pratica, dal testo breve ed esèlicativo che si avvale di un' iconografia consistente completamente a colori di riquadri e schemi esplicativi, questa opera affronta tutte le patologie, per ordine crescente di gravità, che possono essere identificate con la tecnica colposcopica.IndiceCollaboratoriAbbreviazioni Prefazione INTRODUZIONE J. Marchetta, Ph. Descamps Principi Metodologia Acido acetico Lugol Basi anatomiche Esame del collo senza preparazione Esame con applicazione di acido acetico Esame con il Lugol TECNICA J. Marchetta, B. Crézé Materiale Colposcopio Lettino ginecologico Materiale annesso Momento dell’esame Svolgimento dell’esame Spiegazioni preliminari Informazioni richieste per l’esame Realizzazione dell’esame Biopsie guidate Tecniche bioptiche Sito delle biopsie Trasmissione del prelievo bioptico Schema colposcopico J. Marchetta Terminologia Documentazione fotografica RISULTATI DIAGNOSTICI DELLA COLPOSCOPIA J. Marchetta, P. Lopes Sensibilità Specificità Visibilità della giunzione Esperienza del colposcopista INDICAZIONI DELLA COLPOSCOPIA J. Monsonego Introduzione Apporto della colposcopia nel trattamento dei Pap test anormali Limiti della colposcopia Variabilità della colposcopia Colposcopia dopo Pap test anormale Colposcopia dopo Pap test non soddisfacente o inadeguato Colposcopia e test HPV positivo Pazienti che presentano condilomi acuminati sui genitali esterni o una malattia di Bowen (VIN III) Follow-up delle pazienti trattate o di quelle che presentano una CIN I non trattata Partner che presenta lesioni da HPV Popolazioni a rischio Sintomi persistenti di leucorrea e metrorragie, in particolare metrorragie post-coitali Colposcopia nelle situazioni particolari Colposcopia di screening IL COLLO NORMALE J. Marchetta Definizione EctropionMetaplasia malpighiana Zona di trasformazione normale e relative sequele Metaplasia diretta o per scivolamento Metaplasia indiretta o in situ TRASFORMAZIONI ATIPICHE J. Marchetta, J.-P. Bilhaut Trasformazione atipica di grado I (TAG I) Fisiopatologia Stadi Criteri colposcopici Trasformazione atipica di grado II (TAG II) Fisiopatologia Stadi Criteri colposcopici COLPOSCOPIA DELLE LESIONI INFETTIVE NON VIRALI J.-P. Bilhaut Erosioni e ulcerazioni Erosioni Ulcerazioni Colpiti Colpite a punti rossi Colpite a punti bianchi Colpite focale Colpite mista Colpiti rare Colpite micropapillare Colpite vescicolare Colpite enfisematosa Colpite desquamante COLPOSCOPIA DELLE VIROSI E DELLE DISPLASIE J. Marchetta Condilomi acuminati del collo Papille voluminose Forme micropapillari Lesioni microscopiche da HPV Acido acetico Lugol Displasia virale All’esame senza preparazione All’acido acetico Al Lugol Segni colposcopici dell’invasione J. Gondry Cancro invasivo Cancro microinvasivo COLPOSCOPIA E PATOLOGIA GHIANDOLARE A. Guillemotonia Fattori scatenanti Circostanze della scoperta Adenocarcinoma in situ Adenocarcinoma invasivo Colposcopia dell’adenocarcinoma Adenocarcinoma in situ Adenocarcinoma invasivo COLPOSCOPIA DELLE LESIONI VAGINALI J.-L. Leroy Aspetti colposcopici Condilomi puri Neoplasie intraepiteliali vaginali (Vaginal Intra-epithelial Neoplasia, VAIN) Cancro invasivo della vagina Epidemiologia Terreno Associazioni ESAME DELLA VULVA J. Marchetta, L. de Poncheville Tecnica Esame senza preparazione Test all’acido acetico Test al Lugol Aspetto delle lesioni Condilomi acuminati Forme più discrete Forme microscopiche Forme particolari COLPOSCOPIE PARTICOLARI Ch. Quereux, J.-P. Bory Colposcopia dell’adolescente Le anomalie colposcopiche sono molto frequenti a questa età Quale ruolo svolge la colposcopia nelle adolescenti? Colposcopia in gravidanza La tecnica della colposcopia Modifiche istologiche del collo in gravidanza Aspetti colposcopici del collo in gravidanza Conclusioni Menopausa: limiti e insidie della valutazione colposcopica Particolarità dell’esame colposcopico in menopausa Ruolo del colposcopista in perimenopausa in presenza di anomalie Conclusioni Colposcopia della sindrome da esposizione al DES J.-P. Bilhaut Definizione Frequenza e gravità Segni colposcopici Complicanze dell’adenosi Conclusioni LA COLPOSCOPIA NEI TRATTAMENTI DEL COLLO J. Marchetta, Ph. Descamps Ruolo della colposcopia nei trattamenti distruttivi Ruolo della colposcopia nei trattamenti di exeresi Colposcopia e follow-up post-terapeutico H. Marret, F. Perrotin, G. Body Introduzione Quando e chi sottoporre alla colposcopia? Difficoltà e valore della colposcopia dopo un intervento Conclusioni e raccomandazioni per il follow-up LA COLPOSCOPIA DEL TERZO MILLENNIO P. Verhoest, J.-Ch. Boulanger, I. Claude Evoluzione dei materiali Vantaggi delle innovazioni tecnologiche Svantaggi Ricerca in colposcopia Prospettive future RACCOMANDAZIONI IN COLPOSCOPIA J.-J. Baldauf Formazione dei colposcopisti e livello di attività Strutture e apparecchiature Rispetto delle procedure Indicazioni della colposcopia Spiegazioni preliminari da fornire alla paziente Informazioni necessarie per l’esame Esecuzione della colposcopia Referto della colposcopia e cartella clinica della paziente Gestione dei risultati Garanzia di qualità Valutazione individuale Valutazione globale delle pratiche e dei risultati Indice analitico

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 887141697X

Titolo: Colposcopia pratica

Autori:

Editore: Cic

Volume: Unico

Edizione: 2005

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 17x24 cm

Pagine: 176

Peso: 0.2 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO