logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

Le basi farmacologiche dell' anestesia

di Bowdle - Horita - Kharasch  • 1999  • dettagli prodotto


DESCRIZIONE

All’ inizio degli anni ’80, esistevano, in genere, pochi libri di Anestesiologia. Questo è cambiato in modo rilevante in anni recenti ed attualmente esistono molti libri su tutti gli argomenti correlati a questa specialità. Questo libro è in grado di rispondere in maniera adeguata alle nostre domande circa la scienza di base, la farmacocinetica e la farmacologia clinica dei farmaci anestetici. Le basi farmacologiche dell’ Anestesia si focalizzano sull’ unico gruppo di farmaci che definisce la specialità dell’anestesiologia. Per ogni classe maggiore di farmaci, il lettore troverà tre o più capitoli: un capitolo che descrive le basi farmacologiche a livello cellulare o molecolare, un capitolo che tratta la farmacocinetica ed un capitolo sulla farmacologia clinica e sulle sue applicazioni. Si sono evidenziate alcune nuove aree promettenti di ricerca nella farmacologia anestetica, sotto il titolo di Concetti Emergenti, una sezione del libro che crediamo possegga un enorme potenziale di crescita nel futuro. Il libro non ha la finalità di essere un riferimento maneggevole per ogni farmaco che un anestesista potrà mai utilizzare. Esistono già numerosi testi di farmacologia generale. Si è esclusa la maggior parte dei farmaci che agiscono primariamente sul sistema cardiovascolare. Mentre i farmaci cardiovascolari sono certamente molto importanti nella pratica anestetica, essi sono ampiamente utilizzati anche in altre specialità mediche e sono stati ampiamente descritti in altre sedi. Si è fatta eccezione per i farmaci bloccanti i recettori b-adrenergici, poiché essi sono utilizzati "in scambio" per gli agenti anestetici; in tali regimi anestetici, i farmaci b-bloccanti sono somministrati per controllare le risposte autonomiche, permettendo di ridurre la dose degli agenti anestetici.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 8872871891

Titolo: Le basi farmacologiche dell' anestesia

Autori:

Editore: Delfino

Volume: Unico

Edizione: 1999

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina rigida

Misure: 20x25 cm

Pagine: 776

Peso: 2.2 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO