logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

copertina di Manuale di Cardiologia

Manuale di Cardiologia

di Volpe  • 2011  • dettagli prodotto

spedizione gratuita
subito disponibile
consegnato in 1-2 gg lavorativi

CREA UN GRUPPO DI ACQUISTO, PER UN'OFFERTA MIGLIORE! vedi gruppi d'acquisto

IN OMAGGIO

copertina di Anatomia analitica del sistema vascolare

Anatomia analitica del sistema vascolare

Autore: Cavallotti - Ceccarelli - D' Andrea ,  Editore: Seu , Edizione:  1989 , Volume:  Unico


DESCRIZIONE

Lo studio delle malattie cardiovascolari nell’ambito del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia rappresenta, a mio avviso, un vero e proprio “spartiacque” sia dal punto di vista culturale, sia dal punto di vista dell’approccio metodologico.Infatti, lo studente è invitato a mettere insieme, in un contesto applicativo clinico, le nozioni di anatomia, istologia, biologia molecolare, fisiologia, fisiopatologia ricevute nei primi anni di corso e ad integrare nello studio e nell’approccio al ragionamento clinico tutte le informazioni acquisite. In questo contesto, lo sviluppo della metodologia e la sua rigorosa applicazione diventano, oltre che un passaggio obbligatorio, una vera e propria necessità per un corretto apprendimento e per iniziare la formazione clinica.L’idea di un testo base che consenta di poter svolgere un ordinato apprendimento delle malattie del cuore e dei vasi, nell’era della rete e in un periodo in cui le conoscenze si sviluppano così velocemente può apparire non tanto appropriata e comunque limitata. Tuttavia, ciò che ci ha spinto a realizzare questo lavoro è stata la osservazione di una significativa carenza di riferimenti aggiornati nel settore, dal momento che lo studente e il medico devono orientarsi tra la disponibilità di trattati troppo estesi per rispondere ad un’esigenza specifica, o di opere di Medicina Interna, che per la loro natura, finiscono con il penalizzare alcuni settori fondamentali dello studio della Cardiologia (non è possibile, ad esempio, comprendere le cardiopatie congenite senza rivedere, sia pur sinteticamente, l’embriologia del cuore o studiare in modo moderno le sindromi coronariche acute senza avere cognizione del trattamento medico, interventistico e chirurgico che ne condizionano l’esito).In questa ottica, noi abbiamo pensato di realizzare un servizio allo studente e al medico attraverso un’opera editoriale che è il frutto di una interazione tra alcuni dei principali docenti di Cardiologia che operano nelle diverse università italiane, studiosi di Chirurgia Vascolare e Cardiochirurgia, specializzandi e studenti, soprattutto per una rilettura critica del lavoro finalizzata alla realizzazione di un prodotto utile allo studente. Ovviamente, lo studio delle discipline cliniche non può limitarsi alla lettura sia pur attenta e critica di un libro, ma deve essere accompagnata strettamente dall’esperienza clinica in ambulatorio o al letto del paziente.Alcune connotazioni che fanno di questo lavoro uno strumento a nostro avviso moderno è rappresentato da un’incisiva sezione iniziale sugli aspetti morfologici funzionali, biomolecolari e traslazionali su cui lo studente deve a nostro avviso soffermarsi; sulla particolare attenzione agli aspetti terapeutici che oggi sono un tutt’uno con il corpo didattico della patologia speciale per poter dare la indispensabile dignità clinica allo studio. Infine, la sezione dedicata alle popolazioni speciali completa, a nostro avviso, un inquadramento pratico ed attuale delle malattie cardiovascolari.La inevitabile ripetizione di alcuni concetti fondamentali per la più facile comprensione di diverse condizioni cliniche nei vari capitoli, alla fine è stata una scelta didattica. In fondo, l’applicazione della medicina è ripetizione frequente di atti, considerazioni, scelte. L’importante è trarre insegnamento dalle ripetizioni per compiere le azioni più appropriate. In questa chiave di lettura credo che questo strumento potrà tornare utile anche ai medici in formazione specialistica e ai colleghi cardiologi che operano quotidianamente e che potranno trovare particolarmente utili alcuni capitoli.Concludo questa breve premessa ringraziando davvero di cuore tutti i colleghi che si sono impegnati nel realizzare quest’opera e tutti coloro che la utilizzeranno per la loro formazione o per la loro vita professionale.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 9788865150559

Titolo: Manuale di Cardiologia

Autori:

Editore: Seu

Volume: Unico

Edizione: 2011

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 17x24 cm

Pagine: 460

Peso: 1.1 kg