logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

Disincanto e cura - Depressioni : volti e storie nella Medicina generale

di Donini  • 2010  • dettagli prodotto

subito disponibile
consegnato in 1-2 gg lavorativi

DESCRIZIONE

La vita di ognuno di noi è essenzialmente una trama narrativa. Continuamente ci raccontiamo la storia della nostra vita e del nostro mondo. Tra di noi e a noi stessi. A volte cambiamo storia e cambiamo vita. Narrarsi diversamente equivale a vivere diversamente. Anche se il contesto “oggettivo” della vita di fatto non muta. Mentre mutano i nostri occhi. Il nostro sguardo sul mondo. Narrarsi bene può significare vivere in accettabile armonia. Altre volte la narrazione si interrompe. Si inaridisce. Gira su sé stessa come “un disco difettoso”. E la vita muta colore. Si incupisce. Si deprime. Come se non potesse cambiare. Mai più. Me lo hanno insegnato varie persone che ho incontrato durante lo scorrere della mia vita e della mia professione di medico. E a volte, per suggellare questi incontri ricchi di senso, è nato un racconto. Spesso abbozzato nelle pause. Scribacchiato sul ricettario. Poi lasciato sedimentare nel caos del cassetto personale. Quello dei ricordi, dei simboli e dei segreti. Storie che spaziano dai primi anni della professione fino ad oggi e che divengono segni di come la sofferenza mentale in questi pochi decenni, sia in parte mutata. Come mutata è la mia percezione del dolore e della vita. Narrazioni anche molto diverse che comunque sottendono aspetti archetipi della vita. Aspetti inevitabilmente non estranei anche alla mia biografia. Esiste una “struttura che connette” ogni vita. Pur nella sua specificità e irripetibilità. Aspetti invarianti da quando è nato l’uomo. La nascita. La morte. L’amore. L’odio. Il tradimento di speranze, di progetti, dell’altro. Essenzialmente, in realtà, sempre tradimento di sé. Le declinazioni infinite della depressione. Schegge laceranti. Verità indicibili. Frammenti di vita. Doni offerti con inaudito valore alla mia esperienza. Per me, per la mia parte depressiva, ormai divenuti irrinunciabile terapia.

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 9788886980654

Titolo: Disincanto e cura - Depressioni : volti e storie nella Medicina generale

Autori:

Editore: Athena Audiovisuals

Volume: Unico

Edizione: 2010

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 14x21 cm

Pagine: 174

Peso: 0.2 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO