logo libreria universo

Libreria Universo - (Adiacenze Policlinico Umberto I) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 07:30 alle 19:00, Sabato dalle 09:00 alle 13:00.
Piazza Girolamo Fabrizio, 6 - 00161 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-490931 - Fax 06-4451407

Libreria Universo Due - (Adiacenze Policlinico Gemelli) - Orario di apertura: dal Lunedi al Venerdi dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:00.
Via Agenore Zeri, 11 - 00168 - Roma - email: info@libreriauniverso.it - Tel. 06-64561499 - Fax 06-64831480

copertina di Operatore Socio Sanitario OSS - Manuale per la formazione

Operatore Socio Sanitario OSS - Manuale per la formazione

di Guerriero - Pirali - Birbes - Benedetti  • 2020  • dettagli prodotto

NOVITÀ  • spedizione gratuita
DISPONIBILE - SPEDITO OGGI
consegnato in 1-2 gg lavorativi

da €35,00  a  € 33,25
accedi o registrati per vedere le promozioni a te riservate

prezzo differente nei punti vendita

DESCRIZIONE

PRESENTAZIONE
Le prime parole, le prime frasi, le prime righe di un manuale professionale, riportano alla mente di chi scrive le motivazioni, le leve che accompagnano lo sforzo, la fatica, l’entusiasmo e la determinazione degli autori nell’assemblare, integrare, innovare e proporre. Salute e malattia, cura e assistenza, etica e valori, sono concetti che permangono nella riflessione contemporanea della “care”, del “prendersi cura di…”, con la consapevolezza che oggi, più di ieri, tecnologia e umanesimo si incontrano in un terreno complesso e complicato: la vita umana nel terzo millennio.
Operatore Socio Sanitario - OSS. Manuale per la formazione prosegue l’esperienza delle due edizioni di Dentro il fare e il sapere accogliendo il gradimento e i suggerimenti che provengono dai luoghi della formazione e dell’assistenza alla persona. L’esperienza del manuale mette in evidenza come i linguaggi e le tecniche assistenziali trovano le loro origini e le chiavi interpretative nella storia e nella teoria dell’assistenza e, spesso e più in generale, nelle scienze umane. La ricerca di tassonomie condivise, nelle scienze biomediche, e di paradigmi umanistici, nelle teorie del nursing, è una ulteriore conferma della relazione ineludibile tra scienza e cura, tra apprendimento e competenza, tra studio ed esperienza.
La competenza, intesa come abilità agita con perizia e diligenza, permane l’elemento centrale della guida metodologica. Per tale motivo, questo manuale “esplode” le attività di vita quotidiane in singoli capitoli focalizzati sull’accertamento del bisogno funzionale e sulla opportunità di risposta e di presa in carico. Anche l’esperienza professionale degli operatori socio sanitari, nei servizi sanitari moderni, viene accolta e acquisita nel manuale, con approfondimenti che riguardano l’adozione delle tecnologie biomedicali di più sovente uso, dalla saturimetria alla elettrocardiografia.
D’altronde, se la formazione degli operatori della salute e degli OSS rappresenta una risposta alle esigenze assistenziali della società contemporanea, essa stessa, la formazione, ripropone interrogativi e sollecitazioni pressanti a chi ha responsabilità formative e, spesso, di garanzia di servizi e prestazioni sanitarie e assistenziali alla persona.
La pratica riflessiva, la formazione permanente, la rielaborazione critica, la ricerca bibliografica, la rassegna e la revisione della letteratura scientifica sono azioni e, soprattutto, competenze che debbono essere appannaggio di chi si occupa di formazione e/o di organizzazione. L’epoca contemporanea è un tempo (forse come tutti i “tempi umani”) complesso e di difficile lettura, in cui la staticità delle istituzioni nazionali e internazionali si scontra con il fluire dinamico e, talora, vorticoso, dell’informazione, della conoscenza, della tecnologia. Anche la sanità e il “welfare state” ne sono coinvolti, i servizi di pubblica utilità, nelle loro modalità operative, sono sempre più oggetto d’osservazione critica dei cittadini e, al tempo stesso, essi stessi soggetti che richiedono e sollecitano innovazioni e percorsi evolutivi. La professionalizzazione dell’assistenza appare un processo che, paradossalmente, sembra influire marginalmente sui sistemi organizzativi, ma diventa sempre più determinante nella formazione scientifica, tecnica e umana di medici, infermieri, fisioterapisti e operatori sanitari.
Operatore Socio Sanitario - OSS. Manuale per la formazione accoglie queste riflessioni e queste istanze e le ripropone al proprio interno in una ottica disciplinare e formativa, approfondendo gli elementi e i concetti che innescano la relazione d’aiuto e le dinamiche dei gruppi professionali, i vincoli e le opportunità delle organizzazioni interdisciplinari, la riflessività clinica insita nelle tecniche e nelle procedure assistenziali. Un manuale professionale che pone al centro la relazione di cura deve essere d’aiuto a chi legge (e studia) nel riconoscere la primarietà umana, personale e relazionale, della cura. “Senza relazioni di cura la vita umanacesserebbe di fiorire. Senza relazioni di cura nutrite con attenzione la vita umana non potrebbe realizzarsi nella sua pienezza” (Ruth E. Groenhout, 2004).
Guglielmo Guerriero
Coordinatore delle Attività Formative Professionalizzanti
Professore a contratto di Infermieristica Clinica corso di Laurea in InfermieristicaUniversità Cattolica S. Cuore di Roma Fondazione Istituto Ospedaliero Poliambulanza di Brescia

DETTAGLI PRODOTTO  torna su

ISBN: 9788829930524

Titolo: Operatore Socio Sanitario OSS - Manuale per la formazione

Autori:

Editore: Piccin

Volume: Unico

Edizione: 2020

Lingua: Italiano

Finitura: Copertina flessibile

Misure: 20x26 cm

Pagine: 585

Peso: 2 kg

RECENSIONI

NESSUNA RECENSIONE PER QUESTO PRODOTTO